DonK HM

DonK Humanitarian Medicine è un’associazione di volontariato socio-sanitaria, indipendente e apartitica, che offre assistenza sanitaria gratuita a tutte le persone, sia stranieri sia italiani, cui non è garantito l’accesso alle cure mediche. Nonostante il Servizio Sanitario Nazionale italiano offra assistenza sanitaria gratuita per gli indigenti e i richiedenti asilo in condizioni di urgenza, esistono ancora dei vuoti temporali in cui queste persone non hanno accesso alle cure mediche di base. DonK HM è inoltre presente con iniziative per promuovere una cultura di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani.

I Nostri Numeri

Visite dal 2012

Volontari Attivi

Ambulatori presidiati nella provincia di Trieste

Supporto Telefonico

Progetti in Corso

Notizie

DonK HM ha ospitato 8 scout del Clan AGESCI Verona 13

DonK HM ha ospitato 8 scout del Clan AGESCI Verona 13

«Apriamo il nostro cuore ai rifugiati, facciamo nostre le loro tristezze, le loro gioie, impariamo dalla loro coraggiosa resilienza. Così tutti insieme faremo crescere una comunità più umana, una sola grande famiglia».

Il progetto continuativo “Help, l’ambulatorio per tutti” è possibile grazie anche al sostegno dell’8×1000 della Chiesa Valdese. 

Il progetto continuativo “Help, l’ambulatorio per tutti” è possibile grazie anche al sostegno dell’8×1000 della Chiesa Valdese. 

“Help, l’ambulatorio per tutti” è il progetto continuativo di DonK Humanitarian Medicine ODV, grazie al quale i nostri medici e infermieri volontari riescono a portare assistenza sanitaria gratuita a coloro che, per diversi motivi, non hanno ancora accesso al Sistema Sanitario Nazionale, ovvero non hanno la Tessera sanitaria regionale e hanno come unica possibilità per essere curati l’accesso al Pronto Soccorso.

Dicono di noi

“Il ruolo di Donk si è dimostrato fondamentale nell’affiancarci per assicurare una prima assistenza sanitaria ai richiedenti asilo al loro arrivo a Trieste dalla rotta balcanica. La professionalità dei medici volontari, nonchè la loro sensibilità umana e la predisposizione al dialogo rappresentano un aspetto decisivo per l’avvio di un percorso di accoglienza e protezione”

“La presenza dei volontari di DonK una volta alla settimana, al Centro Diurno di via Udine a Trieste, negli ultimi 10 anni ha reso possibile un monitoraggio delle condizioni di salute di centinaia di persone senza fissa dimora, italiane e straniere, di passaggio o stanziali sul territorio della provincia di Trieste. La collaborazione dei medici si è rivelata preziosa per diagnosticare ed eventualmente segnalare ai servizi specialistici patologie spesso conseguenti alla vita di strada. Motivazione, competenza, umanità e flessibilità caratterizzano il loro servizio destinato a chi spesso soffre nel corpo e nell’anima perché, seppure malato, si trova in una condizione di totale invisibilità”

“Il proficuo rapporto di collaborazione tra Fondazione Caritas Trieste e l’associazione DonK ha permesso di istituire un Ambulatorio medico situato presso la casa di accoglienza “Teresiano” di via dell’Istria a beneficio di tutte le persone accolte presso le strutture della Fondazione. Grazie al supporto di DonK abbiamo potuto prestare particolare attenzione alle situazioni maggiormente vulnerabili e alle persone appena inserite nelle nostre strutture”

Come Aiutarci

Il sostegno di privati, aziende, fondazioni, permette a DonK HM di curare ogni giorno chi ne ha bisogno e
non ha accesso all’assistenza del Sistema Sanitario Nazionale italiano. Così possiamo svolgere un’azione di prevenzione
e alleggerimento dei servizi di emergenza e portare, con progetti sostenibili nel tempo, assistenza sanitaria gratuita in Paesi
dove l’accesso alle cure è davvero limitato.