Chi Siamo

La Nostra Mission

DonK Humanitarian Medicine (DonK HM), già Don Kisciotte, è un’associazione di volontariato socio-sanitaria, indipendente e apartitica, che offre assistenza sanitaria gratuita a tutte le persone, sia stranieri sia italiani, cui non è garantito l’accesso alle cure mediche. Nonostante infatti il Servizio Sanitario Nazionale offra assistenza sanitaria gratuita per gli indigenti e i richiedenti asilo in condizioni di urgenza, esistono ancora dei vuoti temporali in cui queste persone non hanno accesso alle cure mediche di base.

DonK HM è inoltre presente con iniziative per promuovere una cultura di pace, solidarietà e rispetto dei diritti umani.

DonK HM è una Odv iscritta ai registri del volontariato in Italia e una ONG riconosciuta in Svizzera. 

Consulta qui lo statuto della nostra associazione

La Storia

DonK HM nasce a Napoli nel 2005 con l’obiettivo di garantire a ciascun individuo il diritto alla salute. Nel 2012 si sposta poi a Trieste, la porta della Rotta Balcanica dell’immigrazione, dove da anni giungono persone guidate dalla speranza di una nuova vita in Europa.

A Trieste, grazie alla collaborazione con alcune grandi associazioni che si occupano di accoglienza, i 50 volontari di DonK HM visitano più di 2000 persone all’anno tra adulti e bambini, italiani e stranieri.

Dalla sua fondazione DonK HM ha già assistito oltre 10.000 persone, provenienti da oltre 30 Paesi di origine e fornendo circa 1.500 confezioni di farmaci all’anno.

Timeline

2012

Dopo la felice esperienza di volontariato a Napoli con l’associazione Don Kisciotte fondata nel 2005, nasce a Trieste, Don Kisciotte sezione Trieste, oggi denominata DonK Humanitarian Medicine

Dal 2013

Inizio dell’attività di volontariato medico alla Comunità di San Martino al Campo di Trieste, per offrire assistenza sanitaria gratuita per gli indigenti ospiti del centro diurno di Via Udine

{
Dal 2016

Inizio attività di volontariato medico presso la Caritas Trieste, per offrire assistenza sanitaria gratuita per gli indigenti ospiti delle Strutture di accoglienza gestite dall’Ente

Dicembre 2016

Premio Eleonora Cantamessa per il Progetto di assistenza sanitaria per richiedenti asilo nella città di Trieste

Dal 11/2016

Partecipiamo annualmente al Protocollo Emergenza Freddo del Comune di Trieste, offrendo il nostro supporto e le nostre competenze mediche a tutte le associazioni che si occupano di assistenza e accoglienza

\
Dal 2017

Inizio dell’attività sanitaria per i richiedenti asilo ospitati a Casa Malala (Trieste), gestito dall’associazione ICS

Dal gennaio 2019

l’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste e Donk HM stipulano una convenzione gratuita atta a fornire una prima risposta efficace al bisogno di tutela della salute delle persone migranti e individuare una risposta sanitaria/assistenziale congrua alla presenza di richiedenti protezione internazionale sul territorio