54837047 Al via African PACE Project | DONK HM

Si avvierà il prossimo 15 gennaio 2021 l’intervento di Donk HM volto alla creazione di un centro di eccellenza in Africa – con epicentro la città di N’Djamena e il Tchad, uno dei paesi più poveri del continente africano – per la gestione della stimolazione cardiaca e per la formazione del personale medico e sanitario locale.

Tutto questo grazie a un importante contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, assegnato all’associazione nell’ambito nei progetti di cooperazione internazionale (legge regionale 30 ottobre 2000 “Interventi per la promozione, a livello regionale e locale, delle attività di cooperazione allo sviluppo e partenariato internazionale”).

Il progetto si chiama African PACE Project e punta inoltre allo sviluppo di una rete internazionale per l’attivazione delle telemedicina e l’indagine sul campo per sondare la possibilità di utilizzare device ricondizionati abbattendo i costi di procedure mediche ancora troppo elevati per i pazienti dei Paesi in via di sviluppo e permettere l’accesso alle cure mediche a milioni di persone.